Archivio mensile:settembre 2013

Cheesecake Siciliano Rapido

Standard

OLYMPUS DIGITAL CAMERAL’idea è nata dal dover improvvisare velocemente un dolce monoporzione con quello che ci poteva essere di pronto a portata di mano. Partendo dal cheesecake americano ho pensato di utilizzare la frolla già pronta dei biscotti e preparare una crema veloce come la ganache, ma con ingredienti della mia isola. Ed ecco pronta Cesira ovvero un ChEesecake Siciliano Rapido.
È chiaro che se volete rimanere fedeli alla formula americana potete anche utilizzare i classici biscotti digestive, io li ho comprati anche per provarli, ma in quel caso non sarà più siculo!
Ho creato una crema con il pistacchio e la panna ed ho provato a fare una ganache sostituendo la panna con il latte di mandorla, purtroppo la dose classica (1:1) è risultata poco densa per cui dovrò riprovarla con meno latte di mandorla oppure sostituendolo con la pasta di mandorla. La prova di ganache con la crema di pistacchio è venuta ottima, peccato che avessi utilizzato il poco cioccolato che avevo per fare l’altra.
Durante la preparazione mi sono fatto il tipico dolcino che improvviso solitamente: un quadrato di ricotta sopra un frollino con un cucchiaino di miele di carrubo sopra… Ops, avevo già inventato CESIRA e non lo sapevo ancora!
Adesso basta chiacchere, vi posto immediatamente le ricette (quelle riuscite s’intende).
Ingredienti per circa 20 mini cheesecake al pistacchio: OLYMPUS DIGITAL CAMERA
500 g di panna liquida
100 g di farina di pistacchio
20 biscotti di pasta frolla
20 mandorle pelate

Preparazione
Mettere metà panna in un recipiente, aggiungere la farina di pistacchio, amalgamare e riporre in frigo per una notte. Il giorno seguente montare l’altra metà della panna; con l’aiuto di un coltello, spalmare la crema di pistacchio ottenuta sopra i biscotti, mettere una mandorla pelata in cima e coprire con un ricciolo di panna da applicare con il sac à poche.
Se si vuole ottenere la versione con il cioccolato, basta scioglierlo a bagnomaria ed aggiungerne pari quantità alla crema al pistacchio. Se volete, potete decorare con ciuffetti di panna montata.

Puoi trovare altre idee sfiziose anche sul libro « Dolci bicchieri – nuove tendenze in pasticceria » di Giuseppe e Maria Mazzarella, edito da Morrone Editore.

Questa ricetta partecipa al contest « Colori d’estate » del blog “Deliziandovi

COLORI-DESTATE-banner