Girelle di ortica

Standard

Ed ecco un antipastino sfizioso e veloce da realizzare con le verdure o con qualunque altra cosa vogliate metterci…

L’ortica (Urtica dioica) era utilizzata come pianta medicinale dagli antichi Greci con proprietà antidiarroiche, diuretiche, cardiotoniche e antianemiche, nel Medioevo si impiegava fresca per curare, con il veleno dei suoi peli urticanti, gotta e reumatismi. Ricca di vitamina C, azoto e ferro, può essere usata come alimento; È anche possibile mangiarla cruda, avendo però cura di lavarla abbondantemente, così da inibirne i peli urticanti.
La ricetta che invece proponiamo oggi prevede il suo impiego in cottura, se poi proprio non ve la sentite di mandrla giù, la potete sempre sostituire con la borragine (Borago officinalis), è ottima anche quest’ultima. Nella cucina contadina veniva spesso cotta insieme alle fave.


Ingredienti:
1 foglio di pasta sfoglia
1 uovo
1 mazzetto di ortiche

Procedimento
Lavare l’ortica e sminuzzarla. Srotolare il foglio di pasta sfoglia, bucherellare con il forasfolglia oppure con i rebbi di una forchetta. Distribuirvi sopra l’ortica, battere l’uovo e, una volta amalgamato, versarlo sopra l’ortica distribuendolo su tutta la sfoglia.
Avvolgere la pasta a rotolo, tagliare a rondelle dello spessore di circa un centimetro, poggiare su una placca da forno con carta oleata ed infornare in forno caldo a 200 °C.
Sfornare quando sono ben dorate.

La ricetta si trova sul mio libro « Erba di casa mia – Piante spontanee nella cucina contadina » di Giuseppe e Maria Mazzarella, edito da Morrone Editore.

Questa ricetta partecipa al contest « Strati su strati » del blog “Le cuoche per gioco”.

strati-su-strati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...