Liquore al cioccolato e peperoncino

Standard

Partendo da una ricetta casalinga per un liquore al cioccolato, ho deciso di rendere la cosa più piccante aromatizzando l’alcool con il peperoncino.

Ingredienti per circa 1 litro di liquore:
250 ml d’alcool puro
80 g di cacao amaro
250 ml di acqua oppure latte
360 g di zucchero
3 g di peperoncino rosso in polvere

Preparazione
Sciogliere il peperoncino in alcool per 24 ore, avendo cura di agitarlo di tanto in tanto, l’alcool assumerà una colorazione rossastra. Lasciare ancora un giorno senza muovere il liquido, i semini si depositeranno sul fondo del contenitore, sarà così più facile travasare il liquido lasciando sul fondo i semini: usare in ogni caso un colino per evitare che qualcuno finisca nel liquore.
Bollire insieme lo zucchero, il cacao e l’acqua o in alternativa il latte (se si vuole un liquore più cremoso) e, quando il composto si sarà raffreddato, aggiungervi l’alcool al peperoncino mescolando il tutto.
Nel caso venga utilizzato il latte, si consiglia di riporre in frigo.
Da provare sul gelato, io l’ho provato sul fior di latte: sublime!

Consiglio
Provate a farne una piccola dose e, se dovesse sembrarvi troppo piccante, diminuite la dose di peperoncino. Se non volete buttare il alvoro fatto, basta preparare lo stesso quantitativo della base (latte zucchero e cacao) e allungare il liquore dimezzando l’effetto peperoncino e l’alcool (che potete sempre aggiungere direttamente).

Questa ricetta partecipa al contest « Coccole piccanti! » del blog “Le Cuoche Per Gioco“.

Questa ricetta partecipa al programma di affiliazione « La pulce e il topo ».

Annunci

»

  1. Your style is unique in comparison to other folks I have read stuff from.
    Many thanks for posting when you have the opportunity, Guess I’ll just bookmark this web site.

    • Nella versione con alcool almeno un annetto senza alcun problema. Quella con il latte va tenuta sicuramente in frigo, ma non è poi durata tanto… l’abbiamo fatta fuori in poco tempo!
      Se dovessi notare un’eventuale separazione dei componenti, basterà sbattere il contenitore prima di servire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...