Praline alla ricotta

Standard

Le praline sono piccoli dolcetti di cioccolato, fatti a mano e generalmente ripieni. Questi pasticcini a base di cioccolato e con ripieni morbidi, vennero inventati in Belgio a Bruxelles dal pasticciere Jean Neuhaus agli inizi del novecento, ed è per questo che Bruxelles è considerata la patria delle praline. Qui trattiamo una ricetta molto semplice, bastano una tasca da pasticceria ed uno stampo in silicone.

Ingredienti:
250 g di ricotta
50 g di zucchero a velo
250 g di cioccolato fondente
50 g di burro

Procedimento
Setacciare la ricotta, mescolarla con lo zucchero a velo e metterla in una tasca da pasticciere con la punta in acciaio.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con il burro, una volta sciolto fare raffreddare leggermente e poi versarlo ancora tiepido in uno stampo in silicone, riempiendolo a metà.
Con la tasca da pasticciere iniettare nel cioccolato la ricotta fino a far raggiungere il bordo al cioccolato, quindi riporre delicatamente in frigo per qualche ora. Sformare e servire o riporre in appositi contenitori.

Questa ricetta partecipa al contest « Un dolce… per i nostri papà » del blog “Dolci ma non troppo

Questa ricetta partecipa al contest « I love chocolate » dei blog “Arte in cucina” e “Dolcizie“.

Questa ricetta partecipa al contest « Dimmi che mi vuoi bene » del blog “CakeTherapy“, nella categoria La ricetta più golosa.

Annunci

»

  1. Pingback: I Love Chocolate – CONTEST

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...