Albero di Natale

Standard


Si tratta della riduzione in bicchiere del classico alberello fatto tagliando orizzontalmente il pandoro e farcendolo con una crema.

Gli americani chiamano le torte piccole cupcake (torta-tazza), in questo caso potremmo parlare di glasscake (torta-bicchiere).

Il procedimento prevede l’utilizzo di tagliabiscotti dalla forma di stella a sei oppure cinque punte di varie dimensioni, in alternativa si può tagliare il pandoro a quadrettino ed assemblare i mattoncini con la crema come malta. Può essere un’idea per riciclare eventuali avanzi di pandoro o anche di panettone. Non si consiglia l’uso del panettone con le formine per via della sua struttura poco compatta.

Ingredienti:

Pandoro n. 1
Crema pasticciera g. 750
Glassa reale o panna da montare
Frutta candita
Codette
Zucchero a velo
(Sciroppo di menta o colorante verde)

Procedimento

Tagliare a fette orizzontali il pandoro, con dei tagliabiscotti a stella ottenere le diverse formine di pandoro. Preparare la crema pasticciera ed adagiarne un po’ sul fondo, poggiarvi la stella più grande e guarnire con crema pasticciera mediante il sac à poche. Appoggiare sopra la formina minore di pandoro roteandolo leggermente in modo da far coincidere le sue punte con gli spazi di quella sotto e viceversa, continuare con crema e pandoro fino alla formina più piccola. Preparare la glasse reale utilizzando gli albumi avanzati dalla crema pasticciera e farla colare sull’albero a coprire. Decorare con frutta candita e codette colorate e spolverando con zucchero a velo.

Si può sostituire la crema pasticciera con una crema al cioccolato, come una ganache, e la glassa reale con della panna semimontata.

La versione verde è stata realizzata aggiungendo alla panna liquida dello sciroppo di menta (ma in alternativa si può anche utilizzare il classico colorante alimentare), mischiando con una forchetta e montando appena la panna con la stessa forchetta…

Sono poi stati aggiunti 3 cuori fiammanti disposti a triangolo (come la Sicilia) ed una stella cometa di crema pasticcera (ottenuta con l’apposito taglia biscotti): ed ecco il « Natale in Sicilia »!

Buon Natale e Felice Anno nuovo a tutti!

[Ricetta tratta dal libro « Dolci bicchieri » – Morrone editore – 2010]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...